Angelo Bruscino, imprenditore impegnato nella Green Economy, riveste il ruolo di amministratore e socio di importanti imprese impegnate nel recupero delle MPS derivanti dalla raccolta differenziata e alla depurazione delle acque.

Giornalista, Iscritto all’ Ordine come Pubblicista è autore di numerosi articoli per quotidiani nazionali e regionali in materia economica, politica e di sviluppo sostenibile, componente del Comitato Scientifico del quotidiano Terra.

Docente in numerosi corsi di formazione in campo ambientale, aggiorna costantemente l’approfondimento e lo studio di nuove possibilità per lo sviluppo di un economia e una cultura sostenibile. Ricopre diversi ruoli in Confapi (federazione delle PMI Italiane), da ultimo quello di presidente Campania del gruppo giovani imprenditori. Nella sua attività di scrittore e saggista, ha già pubblicato nel 2008 per Libreriauniversitaria.it , un saggio dal titolo “Lo Sviluppo Ecosostenibile”, oggi ritorna in libreria per lo stesso editore , con un nuovo lavoro dal titolo : “Il Tursimo Sostenibile” per indagare ed osservare le nuove frontiere del viaggio, nate dal connubio tra l’ attività turistica e l’ attenzione all’ ambiente, scoprendo migliore e più emozionante delle destinazioni, “il futuro del pianeta”.

Tra gli ultimi riconoscimenti ricevuti sono degni di nota : L’ Attestato di Finalista per l’anno 2004 e per il biennio 2005/2006 del prestigioso “Premio Marrama per giovani talenti”, della Fondazione Banco di Napoli. Il Premio di Rappresentanza che il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, ha voluto riconoscere per l’organizzazione del convegno “Legalità a Napoli, l’ impresa possibile” del Marzo 2011 La Menzione Speciale “Medaglia di Bronzo del Corpo Consolare di Puglia, Basilicata e Molise” per il servizio “Ambiente, l’Europa guardi all’India” nell’ ambito del Concorso Internazionale “Giornalisti del Mediterraneo”.

Il Premio Sele d’Oro Mezzogiorno 2011 sezione Saggi Bona Praxis per l’impegno profuso a favore della legalità.

Ultima uscita
Lo sviluppo ecosostenibile
l vasto problema ambiente racchiude in sé le basi della realizzazione dello sviluppo, inteso sia come necessità di una produzione sostenibile rispetto alle risorse naturali disponibili sia come sostenibilità nel tempo del benessere individuale e sociale. Se la sostenibilità deve diventare cultura diffusa e stile di vita dei cittadini al pari di altri princìpi come la democrazia e la libertà, concepire la diminuzione dell’inquinamento come una riduzione della produzione di beni e servizi comporterebbe una caduta della qualità della vita. È molto importante continuare a produrre tutto quello di cui abbiamo bisogno ma consumando meno energia e meno materiali. È necessario sviluppare una nuova coscienza imparando nuove regole da seguire non solo per la salvaguardia del territorio ma per il futuro sviluppo economico e sociale, migliorando le condizioni di Ben-Essere di tutti.
FACEBOOK

Post Facebook

6 days ago

Una bellissima esperienza non solo di racconto ma anche di condivisione di un piccolo grande sogno che é uscito dal cassetto per diventare una sfida, anzi un’impresa che ha l’ambizione di rivoluzionare e rendere più sostenibile il #wastemanagement ... See MoreSee Less
View on Facebook

6 days ago

La Vice Presidenza del Confidi PMI Campania mi ha dato negli ultimi due anni la grande opportunità di aiutare decine di imprese ed imprenditori a raccogliere il credito sufficiente a superare le grandi difficoltà di questa difficilissima stagione. Grazie al “Fondo Prevenzione del fenomeno dell’usura” che ha lo scopo di evitare che la temporanea situazione di difficoltà del soggetto per l’accesso al credito, lo spinga verso forme di usura, abbiamo la possibilità con il nostro Confidi di essere anche un vero presidio a difesa della Legalità. Ogni anno, mese e giorno impieghiamo i contributi statali per la prestazione di garanzie alle banche e agli intermediari finanziari, per favorire l’erogazione di finanziamenti a soggetti che, pur essendo meritevoli incontrano ostacoli per l’accesso al credito.Siamo chiamati a lavorare insieme al tessuto bancario, imprenditoriale e sociale a proteggere chi é in temporanea difficoltà economica. Da imprenditore é una delle sfide più belle ed importanti che ho assunto e nella quale spero di poter fare la differenza tra il fallimento e la salvezza di tante aziende, di tanti lavoratori, di tanti tanti sogni che devono potersi realizzare. #Confidi #credito #futuro #controlusura ... See MoreSee Less
View on Facebook

7 days ago

Splendida esperienza di registrazione Podcast nella cornice di Societing Lab, con un team di giovani ed eccezionali professionisti, abbiamo parlato di uno splendido progetto di ricerca che stiamo portando avanti con i nostri partner che rivoluzionerà la logistica nel waste management… Stay tuned #podcast #ricerca #wastemanagement ... See MoreSee Less
View on Facebook

1 week ago

Grazie al Direttore Enzo Agliardi per la bella occasione di confronto. ... See MoreSee Less
View on Facebook
CONTATTI